Loading...

Nuovo utente


Il mercato del gas Naturale Liquefatto (GNL) in Italia è regolamentato dall’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (ARERA). I servizi offerti dal terminale Adriatic LNG sono regolati dall’AEEGSI che ha approvato il Codice di Rigassificazione della Società.
Il terminale Adriatic LNG ha una capacità nominale di 8 miliardi di standard metri cubi di gas naturale all’anno e un send-out massimo giornaliero pari a 26,3 MScm/giorno 1).
Sul sito sono consultabili gli slot e la capacità disponibili per l’anno termico in corso e per i dieci anni termici successivi.
Il terminale può accogliere navi con una capacità da 65.000 a 155.000 m3 liquidi. Per maggiori informazioni sui requisiti delle navi metaniere e l’elenco completo consulta l’area dedicata.

Per diventare un nuovo utente
È necessario:

  • presentare un richiesta di accesso alla capacità disponibile (Codice di Rigassificazione rif. Cap. II 2.4.5 e 2.4.6)
  • essere titolare di almeno un contratto di importazione di GNL (Codice di Rigassificazione rif. II 2.4.5)
  • essere utente del Servizio di Trasporto o indicare uno o più utenti del Servizio di Trasporto a cui riconsegnare il gas (Codice di Rigassificazione rif. Cap. II 2.4.4)
  • essere in possesso dei requisiti richiesti dal Regolamento del terminale, dai regolamenti marittimi, dal Marine Operations Manual e dalla Procedura di Verifica delle Navi Metaniere
  • soddisfare e mantenere adeguate garanzie finanziarie per le obbligazioni previste - garanzia bancaria/rating (Codice di Rigassificazione rif. Cap. III 10).

 

Le tariffe
L' Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente(ARERA) determina le determina le tariffe di accesso applicabili ai servizi.
Le tariffe massime applicabili da Adriatic LNG per l’anno 2018, così come approvate dall’ARERA con delibera 877/2017/R/Gas, corrispondono a:

 

Corrispettivo unitario di impegno associato ai quantitativi contrattuali di GNL Cqs (euro/mc liquido) 26,706878
Corrispettivo unitario transitorio del servizio di misura del trasporto gas CMR (euro/mc liquido) 0,255855
Quota % a copertura di consumi e perdite corrisposte dall’utente del terminale QCP (per mc liquido consegnato) 0,75%
Servizi Marittimi (euro/approdo) 178.824,69

 

Per le tariffe di trasporto in vigore per l’anno 2018 si deve fare riferimento al sito dell’Impresa di Trasporto
 

A titolo esclusivamente informativo si riporta un esempio numerico che riepiloga i costi di accesso complessivi.

Contatti per ulteriori informazioni

1) Il valore del send out massimo giornaliero, definito come la massima portata volumetrica e pari a 26.301.370 Sm3/giorno, dipende dai parametri elencati al paragrafo Cap II 2.1 del Codice di Rigassificazione