Siete in: it > Il Terminale > Il metanodotto
Print page

Il metanodotto

Un metanodotto del diametro di 76 centimetri, costruito da Snamprogetti per Adriatic LNG, trasporta il gas dal terminale alla costa per 15 chilometri. Successivamente prosegue sulla terraferma per altri 25 chilometri fino alla cabina di misura di Cavarzere, in provincia di Venezia.
Un altro metanodotto, di proprietà di Edison, del diametro di 90 centimetri e lungo 84 chilometri, trasporta il gas da Cavarzere al nodo della rete nazionale di distribuzione vicino a Minerbio, in provincia di Bologna.
L'obiettivo della salvaguardia dell’ambiente ha costituito una priorità nella progettazione e nella realizzazione del gasdotto. Tecniche di costruzione come la trivellazione orizzontale controllata e l’installazione di barriere temporanee per ridurre i livelli di rumore e la torbidità delle acque sono state utilizzate per proteggere le aree più sensibili. Inoltre, i lavori sono stati programmati osservando un apposito calendario per ridurre l’impatto sulla laguna e sul periodo di nidificazione degli uccelli migratori che fanno tappa sul Delta del Po.



Note Legali  |  Privacy