Loading...
adriaticlng_gliazionisti

Gli azionisti


Terminale GNL Adriatico Srl, nota come Adriatic LNG, è una società italiana costituita nel 2005 e partecipata da ExxonMobil Italiana Gas (70.7%), società del gruppo ExxonMobil, Qatar Terminal Company Limited (22%), affiliata di Qatar Petroleum, e da Snam Spa (7.3%). 

 


Exxon Mobil, la più grande società internazionale quotata in borsa operante nel settore del petrolio e del gas, applica la tecnologia e l’innovazione per contribuire a soddisfare il crescente fabbisogno mondiale di energia. ExxonMobil è tra i leader del settore per portfolio di risorse, è uno dei principali operatori integrati nella raffinazione, nella commercializzazione di prodotti petroliferi e nella produzione chimica.
ExxonMobil Italiana Gas, costituita nel 2003, è la società che detiene la partecipazione in Terminale GNL Adriatico S.r.l.
www.exxonmobil.com


Qatar Petroleum (QP) è una società controllata dallo Stato del Qatar ed è stata fondata nel 1974. È responsabile di tutte le attività del Paese nel settore del petrolio e del gas. Le principali attività di QP, delle sue affiliate e delle sue joint venture riguardano  l’esplorazione,  la produzione,  la vendita a livello locale e internazionale di greggio, gas naturale e liquidi gassosi,  prodotti raffinati e petrolchimici, carburanti sintetici, additivi per carburanti, fertilizzanti, gas naturale liquefatto, acciaio e alluminio.
Qatar Terminal Limited (QTL) è una società affiliata di QP e detiene tutte le sue partecipazioni nei terminali di rigassificazione nel mondo.

www.qp.com.qa


Snam, leader europeo nella realizzazione e gestione integrata delle infrastrutture del gas naturale, gestisce la rete di gasdotti più estesa e accessibile d'Europa (oltre 40.000 km di lunghezza), la maggiore infrastruttura di stoccaggio (con una capacità di 19 miliardi di metri cubi) e uno dei primi terminali GNL realizzati nel Continente.
www.snam.it